SPELEO CLUB CHIETI

Arrow
Arrow
Grotta del Terzo Portone - MaIella
Slider

SPELEO CLUB CHIETI

Lo Speleo Club Chieti ha come finalità la ricerca, lo studio e la divulgazione delle cavità naturali e delle cavità artificiali.
Queste finalità vengono espletate attraverso l’attività esplorativa e lo studio delle aree carsiche e delle cavità della regione Abruzzo e di quelle limitrofe con particolare attenzione rivolta all’area del Parco Nazionale della Majella.


CAVITÀ NATURALI

CAVITÀ URBANE

CAVITÀ INDUSTRIALI

PROGETTI

Grotta del Terzo Portone

La grotta si apre ad una quota di 2640 m slm sul massiccio della Majella, ed è conosciuta dal 1912 come un pozzetto di 14 m chiuso alla base da un nevaio.

Leggi tutto

Grotta della Lupa

Scoperta nel 2015 dal GRAIM (Gruppo di Ricerca di Archeologia Industriale della Majella) all’interno della Miniera di asfalto di Santo Spirito in località Ripa Rossa di Roccamorice (PE) ed esplorata per la prima volta dallo Speleo Club Chieti.

Leggi tutto

Risorgenza di Fosso Capanna

Scoperta nel 1995 da alcuni soci dello Speleo Club Chieti ed esplorata sistematicamente a partire dal 2010. Si presenta come un budello di circa 200 metri che ha messo a dura prova gli esploratori per la presenza di due sifoni e di zone particolarmente strette.

Leggi tutto

Corsi di Speleologia

Ogni anno lo Speleo Club Chieti organizza corsi di I livello con lo scopo di divulgare la pratica della speleologia attraverso lezioni teoriche (che vanno a toccare svariati aspetti della speleologia) e pratiche di progressione su corda (con uscite in palestra di roccia e in grotta).

Leggi tutto